Come scrivere una lettera di presentazione

Da Dailybsness.

Come si scrive una lettera di presentazione? In questo articolo troverai due esempi pratici che ti aiuteranno nella stesura di una lettera di accompagnamento che metta in evidenza le tue competenze in modo breve ma efficace!

Come si scrive una lettera di presentazione?

I seguenti esempi riguardo la
"lettera di presentazione"
Lettera di accompagnamento
stesura di una lettera di presentazione e forniscono un’idea di quello che la maggior parte delle persone che cercano lavoro dovrebbero scrivere durante la sua composizione: pochi paragrafi, ben chiari, in modo tale che sia breve e di facile lettura. La ragione è semplice: i responsabili delle assunzioni, solitamente, ricevono decine di curricula e può capitare che non prestino la dovuta attenzione ad ognuna delle domande pervenute, quindi è d’obbligo impressionare positivamente chi sta leggendo senza dilungarsi troppo.

Curriculum vitae e lettera di accompagnamento


Di seguito troverai due esempi da utilizzare come modello per scrivere la tua lettera di presentazione, in modo da risparmiare tempo e ottenere buoni risultati.

Esempio 1

Nome del responsabile delle risorse umane
Denominazione dell'azienda
Indirizzo
Oggetto: Codice di riferimento dell’annuncio di lavoro o titolo dello stesso
Data


Spett.le Dott./Signor Rossi,
scrivo questa lettera di presentazione nella speranza di entrare a far parte della Vostra azienda, allegando una copia del mio curriculum vitae da sottoporre alla Sua cortese attenzione.

Le mie competenze professionali riguardano ogni aspetto della medicina veterinaria, con particolare attenzione alla raccolta e al trapianto embrionale. Le mie qualifiche, inoltre, riguardano anche lo svolgimento delle comuni attività svolte all’interno di un centro veterinario, così come la gestione dello stesso sotto il profilo commerciale.

Ho un forte interesse a collaborare con la Vostra azienda, reputando il vostro operato affine al mio metodo di lavoro e stimolante sotto il profilo professionale.

Ringraziando per la cortese attenzione, colgo l’occasione per porgere i miei più cordiali saluti.

Carlo Bianchi

Questo esempio, modulato come una lettera tradizionale divisa in paragrafi, ovviamente, riguarda una lettera di presentazione da parte di un veterinario, ma può essere utilizzata per qualsiasi altra professione e personalizzata in base alle proprie esigenze.

Esempio 2

Una seconda opzione, che sta velocemente guadagnando popolarità negli ultimi tempi, è l’utilizzo di un elenco puntato: Nome del responsabile delle risorse umane

Denominazione dell'azienda
Indirizzo
Oggetto: Codice di riferimento dell’annuncio di lavoro o titolo dello stesso
Data


Spett.le Dott./Signor Verdi,

Con oltre 20 anni di esperienza come ufficiale militare, posso dare un valido contributo alla Vostra azienda. Le mie competenze includono:

  • Esperienza come pilota, istruttore di volo, responsabile della sicurezza e ufficiale incaricato della gestione di beni del valore di milioni di euro di proprietà del governo e la responsabilità su centinaia di collaboratori facenti parte del personale operativo.
  • Esperienza nella pianificazione e nella realizzazione di progetti complessi e nella gestione di personale formato da tecnici altamente qualificati.
  • Capacità nella gestione di più attività contemporaneamente attraverso un corretto processo decisionale, come dimostrato dal mio curriculum vitae e dai riconoscimenti professionali ricevuti.

Mi piacerebbe discutere personalmente riguardo il contributo professionale che potrei dare alla Vostra azienda, per tale motivo segnalo i miei contatti:

(Numero di telefono)
(Indirizzo e-mail)

In attesa di un gentile riscontro, colgo l’occasione per porgere i miei più cordiali saluti.
Flavio Neri

Questo è un esempio di lettera di presentazione scritta da un ex ufficiale dell’aviazione militare, ma il formato sarebbe rimasto identico se a scriverla fosse stato un insegnante, un manager, un venditore, un pompiere, un commercialista o una persona appartenente a qualsiasi altra categoria. Il formato puntato mette subito in risalto i punti salienti del curriculum vitae, attraverso un elenco che riassume le competenze dello scrivente e ne evidenzia in grassetto i punti chiave, in modo da attirare l’attenzione del lettore.

Utilizzare il primo o il secondo formato è indifferente, scegli quello che più si addice al tuo stile e personalizzalo per la tua professione.

Forse ti interessa anche...

  1. Sostenere un colloquio di lavoro
  2. Come scrivere un curriculum vitae
  3. Come diventare un venditore di successo
  4. Come diventare un mediatore creditizio
  5. Come trovare lavoro
  6. La ricerca del lavoro
  7. Cercare lavoro tramite agenzia interinale

Vota e commenta

blog comments powered by Disqus

Nobody voted on this yet
 You need to enable JavaScript to vote