E-commerce: aprire un negozio online con Blomming

Da Dailybsness.

Hai sempre desiderato aprire un negozio, ma sei frenato dall’investimento iniziale e tutti i problemi che possono derivare dall’apertura di una nuova attività? Blomming ti offre la possibilità di aprire un negozio online ed iniziare subito a a fare a affari con l’e-commerce!

Cos’è Blomming

Blomming è una piattaforma di vendita online, che offre a tutti la possibilità di aprire un’attività di e-commerce in pochi minuti e senza avere particolari conoscenze informatiche per dare vita al proprio commercio. Bastano, infatti, pochi click per registrarsi o per effettuare il login attraverso Facebook ed iniziare la propria attività.


La registrazione da diritto a 15 giorni gratuiti, per conoscere e prendere confidenza con la piattaforma, dopodiché si dovrà scegliere tra due piani tariffari: il primo prevede un costo mensile di 19,99 euro, mentre il secondo ha un costo annuale di 199,99 euro, con un risparmio del 16% rispetto al piano mensile. Tolti questi costi di attivazione, Blomming non prevede ulteriori costi, permette, infatti, di vendere un numero illimitato di oggetti senza richiedere commissioni, la possibilità di integrare il proprio negozio online con Facebook, siti internet, blog ed applicazioni per smartphone, fino a quattro immagini per ogni prodotto e tanti altri utili servizi per rendere appetibile il vostro negozio ai possibili clienti.

Come funziona Blomming

La piattaforma è veramente molto semplice da utilizzare, una volta effettuata la registrazione ed eseguito il login, dovrete completare le impostazioni, per personalizzare il vostro negozio online, queste prevedono:
E-commerce con Blomming
  • Nome del negozio
  • Il logo
  • Descrizione breve da mostrare come presentazione
  • Descrizione lunga per spiegare dettagliatamente di quali prodotti e/o servizi vi occupate
  • Indirizzo del negozio, opzionale, se volete associare il negozio online ad un indirizzo fisico
  • Personalizzazione del negozio online tramite i temi ed i font proposti da Blomming
  • Modalità di pagamento
  • Modalità e prezzi di spedizione
  • Valuta monetaria da utilizzare (es. euro, dollaro, ecc…)

Una volta settate le impostazioni potrete iniziare a vendere i vostri prodotti. Creare la scheda di un prodotto è un’operazione estremamente semplice: basta, infatti, seguire il modulo proposto da Blomming per completare l’operazione in pochi minuti. Una volta creata la scheda prodotto, potrete promuovere la vendita integrandola con vostra pagina Facebook, sul vostro sito, blog o promuoverla nella community di Blomming attraverso il Marketplace e l’applicazione mobile.


Un’altra interessante funzione proposta da Blomming è la possibilità di permettere a terzi di comprare e rivendere la merce sui propri canali o di condividere i prodotti ricavando una percentuale sul prezzo di vendita finale. La percentuale, ovviamente, sarà decisa dal proprietario del negozio online.

Serve la partita IVA per vendere su Blomming?

Blomming specifica che i venditori agiscono in maniera totalmente autonoma, riservandosi esclusivamente il compito di fare da tramite per quanto riguarda la transazione. Per questo motivo, nonostante la vigente normativa che prevede la vendita occasionale di prodotti e lavori sino ad un massimo di 5000 euro per committente, è consigliabile rivolgersi ad un commercialista per analizzare nel dettaglio la propria situazione.

Forse ti interessa anche...

  1. Guadagnare con Beruby
  2. Guadagnare online con SpottingBox
  3. Guadagnare con i sondaggi: Mobrog
  4. Guadagnare da casa senza muovere un dito
  5. Guadagnare condividendo link con AdFly
  6. Cerca lavoro online con Dailybsness

Vota e commenta

blog comments powered by Disqus

Nobody voted on this yet
 You need to enable JavaScript to vote