Investire nel Forex

Da Dailybsness.

Cos’è il mercato Forex? È veramente un buon investimento per far crescere i tuoi risparmi o rischi di ritrovarti con un pugno di mosche? Continua a leggere questo articolo, scopri come commerciare in valute e investire nel più grande mercato finanziario del mondo!

Cos’è il Forex

Il mercato Forex è relativamente giovane, essendo entrato in attività agli inizi degli anni ’60, quando gli Stati Uniti abbandonarono il gold standard ed i valori delle valute nazionali iniziarono a fluttuare. Durante i 30 anni precedenti a questo evento, molte nazioni accettarono di mantenere il valore delle proprie valute agganciato in maniera stabile a quello del dollaro americano, rendendo, di fatto, inutile un mercato come il Forex. Quando questa condizione venne a mancare, le banche realizzarono in fretta che dal mercato delle valute poteva essere tratto un profitto: comprando quando queste sono svalutate e vendendo una volta rafforzate, esattamente come si fa con qualsiasi altro tipo di merce.

Plus500

Oggi, il mercato Forex, gestisce transazioni per un valore di circa 2 milioni di dollari al giorno ed è attivo 24 ore su 24, cinque giorni alla settimana. Le valute più scambiate sono: il dollaro USA, l’euro, lo yen giapponese, la sterlina britannica, il franco svizzero e il dollaro australiano.
Il mercato Forex è dominato da banche internazionali, banche statali, banche di investimento, grandi società e dagli hedge fund, mentre i singoli operatori rappresentano solo il 2% di chi vi opera. Tuttavia, sempre più persone scelgono di investire nel mercato delle valute, ottenendo vari gradi di successo.

Come funziona il mercato Forex

Nel Forex,
Investire nel forex
Vendere o comprare?
le transazioni sono gestite sempre in coppia: si acquista una valuta e se ne vende un’altra. Quando una valuta è debole, ma credi che il suo valore salirà a breve, è il momento di comprare; quando invece una valuta è forte, ma credi che il suo valore stia per scendere, è il momento di vendere: in questo modo, se riuscirai a formulare delle previsioni corrette, potrai ottenere dei profitti.
Per esempio , poniamo il caso che il mercato ti dia questi valori: GBP/EUR 1.2200. Questo significa che il costo di acquisto di una sterlina britannica è di 1.22 euro. Se pensi che questo possa cambiare e che l’euro acquisterà valore rispetto alla sterlina, potresti vendere 100.000 sterline e comprare 100.000 euro. Se nei prossimi giorni il tasso di cambio fluttuerà, per esempio: EUR/GBP 1.3100, avrai un utile di 0.11 per ogni unità.

Forex Trading per comuni mortali: Guida pratica al mercato dei cambi

Conclusioni

Operare nel Forex può sembrare, inizialmente, una cosa molto complicata e potrai avere la sensazione di non farcela, anche perché dominato da colossi finanziari, ma non devi perderti d’animo: con lo studio e la pratica tutti possono aspirare a trarre profitto da questo mercato dalle grandi potenzialità.

Plus500

Forse ti interessa anche...

  1. Primi passi nel Forex trading
  2. Competenze e informazioni: come avere successo nel Forex trading
  3. Come giocare in borsa e fare trading online
  4. Si può vivere solo di Forex?
  5. Forex per principianti: cosa devi sapere per iniziare
  6. Previsioni Forex: analisi tecnica e analisi fondamentale
  7. Mercato Forex: raggiungere il successo con impegno e costanza

Vota e commenta

blog comments powered by Disqus

Nobody voted on this yet
 You need to enable JavaScript to vote