Le domande da fare durante un colloquio di lavoro

Da Dailybsness.

Perchè bisogna preparare delle domande da porre durante un colloquio di lavoro? Semplice, per mostrare il tuo interesse verso il lavoro per il quale ti sei candidato. Non aver paura di chiedere: dimostra di aver svolto delle ricerche in merito e di possedere le competenze adatte per essere individuato come il candidato ideale. Continua a leggere questo articolo e scopri come approfittare di ogni occasione per dare una buona impressione alla persona che esaminerà la tua candidatura!

Quali sono le domande da fare durante un colloquio di lavoro?

Un colloquio di lavoro si chiude,
Non aver paura di porre delle domande
molto spesso, con il potenziale datore di lavoro che invita i candidati a esporre dubbi, domande o chiarimenti sugli argomenti affrontati e riguardo la posizione lavorativa per la quale hanno inviato la candidatura. Solitamente, le prima domande che vengono in mente riguardano i possibili benefit, l’assicurazione, i tempi di lavoro, le ferie, ecc... Questi sono dettagli che, ovviamente, la maggior parte delle persone vorrebbe conoscere prima di accettare un lavoro, ma sei sicuro che possano portare chi deve esaminarti a sceglierti come candidato ideale?

Ricorda sempre che un possibile datore di lavoro non deve pensare che tu sia interessato esclusivamente a cosa il lavoro può fare per te, ma sarà più propenso a vederti come la persona giusta se dimostrerai interesse nei confronti del lavoro ragionando in modo diverso, ovvero: non cosa può fare il lavoro per te, ma cosa tu puoi fare per questo lavoro.

Non aver paura di fare domande: i nostri consigli

  • Non dimenticare di fare delle ricerche sull’azienda, prima di sostenere il colloquio di lavoro. Più informazioni riuscirai a memorizzare e meglio potrai affrontare il colloquio.
  • Prepara sempre qualche domanda, almeno tre o quattro, da porre alla persona con cui svolgerai il colloquio e dimostrare il tuo interesse verso il lavoro per il quale ti sei candidato.
  • Cerca di identificare quali sono le tendenze e i problemi del settore e utilizza queste informazioni per formulare domande specifiche e mettere in luce le tue competenze.

Il colloquio di lavoro. Tutto ciò che occorre sapere per affrontarlo nel migliore dei modi


  • Ricorda di chiedere chiarimenti e dettagli riguardo le aspettative che il datore di lavoro nutre verso un possibile nuovo assunto e le responsabilità che intende assegnargli, oltre che sulla cultura aziendale e la squadra di lavoro nella quale si entrerà a far parte.

Non essere timido, fai le giuste domande per dimostrare un sincero interesse verso la posizione per la quale intendi candidarti: quanto più la persona con la quale stai sostenendo il colloquio interagisce con te, tante più possibilità avrai di fare una buona impressione e ottenere, quindi, il lavoro che desideri.

Forse ti interessa anche...

  1. Le 40 domande più frequenti in un colloquio di lavoro
  2. Sostenere un colloquio di lavoro
  3. Come comportarsi durante un colloquio di lavoro
  4. Come prepararsi per un colloquio di lavoro
  5. Come scrivere un curriculum vitae
  6. Come scrivere una lettera di presentazione
  7. Come trovare lavoro

Vota e commenta

blog comments powered by Disqus

Nobody voted on this yet
 You need to enable JavaScript to vote