Si può vivere solo di Forex?

Da Dailybsness.

La domanda a cui cercheremo di dare una risposta è: si può vivere solo di forex?
Ogni giorno veniamo bombardati da pubblicità che promettono di guadagnare cifre altisonanti con il minimo sforzo, ma quanto c’è di vero in queste promesse?

Cos’è il Forex

Forex sta per Foreign Exchange Market, ovvero: scambio di valuta estera. Come opera si può descrivere in poche parole: lo scambio di una valuta con un’altra (es: euro/dollaro).

Merfor.jpg

Nel Forex operano diversi soggetti: banche, multinazionali, governi, grandi e piccoli speculatori. Questi ultimi per poter partecipare, però, necessitano dell’intermediazione delle banche o dei broker.

Cos’è un broker

Il broker non è altro un operatore finanziario, indispensabile ai piccoli speculatori per poter operare nel Forex.
Fornisce al cliente tutto il necessario per poter operare sul mercato: una piattaforma, grafici aggiornati in tempo reale, notizie, consigli e supporto all’attività di trading. Guadagna sugli ordini effettuati dai suoi clienti, sullo spread ovvero la differenza che c’è tra il prezzo di vendita e quello di acquisto.
Ovviamente, la cosa più opportuna da fare, se intendete operare nel mercato Forex, è di valutare con cura i diversi brokers e scegliere quelli che vi sembrano più affidabili. E’ necessario avere alcune accortezze per evitare brutte sorprese:

Plus500
  • Un indice di affidabilità è che il broker sia in possesso di una specifica licenza ad operare. L’ente che si occupa di rilasciare questo tipo di licenze, in Italia, è la Consob, il corrispettivo cipriota della nostra Consob, dove hanno sede la maggior parte delle società di brokers, è la Cysec.
  • E’ altrettanto importante leggere le recensioni degli altri utenti per fare tesoro delle loro esperienze.
  • Il servizio di assistenza e supporto è un altro fattore da valutare con cura. L’opzione migliore è sicuramente scegliere un broker che offra anche un supporto telefonico, oltre quello via internet.
  • Altri elementi importanti da tenere in considerazione sono: la leva, i bonus disponibili, le spese e le commissioni.

Come si opera nel mercato Forex

Operare nel forex non richiede particolari percorsi di studio o esperienze lavorative passate, i requisiti fondamentali sono solo due: possedere un computer ed una connessione ad internet.

La guida del Sole 24 Ore al trading di borsa (Le guide de Il Sole 24 Ore)


Basta cercare una piattaforma che si adatti alle vostre esigenze ed iscrivervi. Se non siete esperti, badate bene che la piattaforma scelta consenta di creare un account di prova per poter far pratica con gli strumenti che vi mette a disposizione senza dover investire fondi reali. Le due azioni che avete a disposizione sono buy e sell, articolate i diversi tipi di ordini possibili: si può, ad esempio, impostare il limite massimo di guadagno o di perdita o un tempo massimo in cui effettuare le operazioni. Buy e sell funzionano in questo modo: prendiamo come esempio il cambio tra euro e yen, se pensate che l’euro si rafforzerà rispetto allo yen cliccate su buy, se pensate che invece la sua quotazione calerà cliccate su sell.
Non bisogna dimenticarsi di impostare la leva, che serve a moltiplicare i vostri fondi e muovere più soldi di quanti ne avete effettivamente investiti. Ma bisogna prestare attenzione, tanti potrebbero essere i guadagni, ma altrettante le perdite!
Una volta che avrete preso confidenza con l’applicazione potrete iniziare la vostra avventura nel trading online aprendo un conto reale, in cui potrete trasferire i fondi attraverso una carta di credito o un bonifico.

Si può vivere solo di Forex?

La risposta è: si, è possibile vivere di solo Forex. Ma anche: no, non è possibile vivere di solo Forex.

Plus500

Il Forex è il più grande mercato finanziario del mondo ed in quanto tale permette di guadagnare somme ingenti, ma è anche un’attività rischiosa, soprattutto se non ci si informa al meglio su come operare. Non credete a chi promette soldi facili: le uniche cose che vi permetteranno di riuscire in questo campo saranno l’esperienza, la capacità di apprendimento ed una spiccata capacità di valutazione nelle situazioni che si presenteranno, senza dimenticare l'impegno e la costanza.

Forse ti interessa anche...

  1. Forex per principianti: cosa devi sapere per iniziare
  2. Competenze e informazioni: come avere successo nel Forex trading
  3. Primi passi nel Forex trading
  4. Come giocare in borsa e fare trading online
  5. Mercato Forex: raggiungere il successo con impegno e costanza

Vota e commenta

blog comments powered by Disqus

Nobody voted on this yet
 You need to enable JavaScript to vote